StellaGale: Le prove della fede: una spettacolare gemma nascosta

StellaGale: The Trials of Faith promette molto. È un gioco di azione e avventura complesso con grafica sontuosa, combattimenti avvincenti, un’intrigante narrativa guidata dal mistero e una fantastica colonna sonora che completa l’intera esperienza. Sarebbe stato così facile per gli sviluppatori Vifth Floor e Extra life Entertaiment aver sbagliato qualsiasi aspetto, eppure, con la breve parte che mi è piaciuta moltissimo, hanno funzionato su ogni fronte. Allo stato attuale, StellaGale si preannuncia assolutamente come uno dei giochi indie più divertenti dell’anno.

Guarda anche

«Le immagini di StellaGale non sono semplicemente superflue, poiché le animazioni realizzate con perizia rendono il gameplay ancora più d’impatto.»

Ciò che inizialmente mi ha attratto verso StellaGale è stato il suo splendido stile artistico disegnato a mano. La sua tavolozza di colori vivaci, combinata con la sua foschia calda e onirica, crea un’estetica in stile Ghibli che sembra immediatamente nostalgica ma del tutto unica. Sebbene ci siano chiare ispirazioni tratte da artisti del calibro di My Hero Academia e dai già citati film Ghibli, StellaGale visivamente sembra un’entità a sé stante. Il design dei suoi personaggi diventa immediatamente iconico, soprattutto quello di Stella, che irradia un fascino tosto che risulta immediatamente accattivante. Allo stesso modo, i suoi ambienti sono ricchi di un’incredibile quantità di dettagli, creando un’esperienza sorprendentemente coinvolgente che sembra tanto viva quanto spettacolare.

Aiuta anche il fatto che la grafica di StellaGale non sia semplicemente superflua, poiché le animazioni sapientemente realizzate rendono il gameplay ancora più d’impatto. È evidente che è stata impiegata una notevole quantità di tempo e impegno per garantire che ogni animazione sembrasse quanto più serrata e pulita possibile, dalla fluidità ampollosa del combattimento alle emozioni umoristicamente espressive dei personaggi durante i dialoghi.

Guarda anche

Schermata del gioco

Tuttavia, anche quando il gioco non può contare sulle sue animazioni fluide, riesce comunque a rapire il giocatore. Ciò si vede meglio nella sua tecnica di narrazione in stile libro di fiabe, in cui i fotogrammi fermi forniscono momenti chiave della storia. Nonostante la mancanza di movimento, la splendida grafica, unita alla fenomenale colonna sonora, crea sequenze commoventi e profondamente emotive che elaborano chiaramente eventi passati e presenti senza la necessità di filmati completamente animati.

Fortunatamente, il combattimento di StellaGale è buono quanto la sua grafica. Questo è un picchiaduro a scorrimento laterale, in cui avanzerai attraverso gli spazi dell’arena combattendo ondate di cattivi. Hai una parata utile in caso di necessità, così come una pistola che può stordire temporaneamente il tuo avversario. Combinarli insieme, insieme agli attacchi base, sembra incredibilmente fluido e gratificante, risultando in un sistema di combattimento dinamico difficile da padroneggiare ma che alla fine ne vale la pena.

I tipi di nemici sono ben bilanciati per contrastare le tue abilità se non stai attento, come i ratti che scavano gallerie sotto di te e possono essere fermati solo dalla tua pistola. Dovrai utilizzare ogni strumento a tua disposizione per sopravvivere a ogni incontro, incoraggiando l’adattamento al volo, il che è infinitamente coinvolgente. Naturalmente, ciò significa che il combattimento può spesso diventare piuttosto frenetico, soprattutto quando si affronta una cavalcata di nemici. Non è una punizione incessante, ma può essere difficile capire davvero tutto. Sarò il primo ad ammettere che non ero molto bravo nella breve fetta di StellaGale che ho avuto modo di sperimentare, ma, tuttavia, ne desideravo sempre di più.

Guarda anche

Schermata del gioco

Tuttavia, anche se può essere difficile prendere confidenza con StellaGale, non è eccessivamente punitivo. Hai un’enorme riserva di salute, oltre all’accesso a una serie di potenti abilità speciali. Se ti comporti bene, otterrai ulteriori oggetti curativi dalla folla, incluso il superamento di un minigioco associato a ciascuna abilità, assicurandoti che la tua salute raramente sia pericolosamente bassa. Non è impossibile morire, ma il gioco è relativamente indulgente verso coloro che stanno ancora prendendo confidenza con i suoi controlli.

«L’esplorazione serve a immergerti ulteriormente in questo meraviglioso mondo fantastico, offrendo uno spazio invitante attraverso il quale trascorrere la maggior parte del tuo tempo libero.»

Nella breve demo a cui ho giocato, c’era anche una breve sezione in cui ho potuto esplorare parte del mondo hub del gioco. Si trattava, senza alcuna sorpresa, di un piacere visivo, con così tante complessità che punteggiavano gli ambienti deliziosamente dettagliati, impregnandoli di un senso di meraviglia e di vita. Incontrerai un genitore che punisce suo figlio, negozianti che spazzano la strada e passanti che cercano allegramente merci.

Non è esattamente chiaro quanto ciò influirà sul gioco completo, ma sospetto che fungerà da hub mondiale in cui raccogliere oggetti e missioni prima di avventurarsi in varie battaglie. Tuttavia, tutto serve a immergerti ulteriormente in questo meraviglioso mondo fantastico, offrendo uno spazio invitante in cui trascorrere la maggior parte del tuo tempo libero.

Guarda anche

Schermata del gioco

L’unico problema che ho riscontrato con StellaGale è stata un’infarinatura di problemi di traduzione, che ha ostacolato il mio godimento generale della storia. Anche se in genere non mi preoccuperei di questo genere di cose, soprattutto da parte di uno sviluppatore indipendente, la storia offerta è così intrigante che sarebbe un peccato perderne parte nella traduzione. Questi problemi di traduzione compaiono sia nelle sequenze di storie ricche di dialoghi, sia nelle battute di sottofondo tra gli NPC mentre esplori. Se questo dovesse essere risolto, sospetto che StellaGale sarà un gioco straordinariamente ambizioso che riuscirà a fornire risultati soddisfacenti su tutti i fronti.

«Questo è un risultato fenomenale da parte dello sviluppatore e non vedo l’ora di metterlo tra le mani quando verrà lanciato entro la fine dell’anno.»

StellaGale: The Trials of Faith si preannuncia come un videogioco eccezionale. Il suo splendido stile artistico, combinato con un’ottima colonna sonora e una narrativa intrigante, serve ad aumentare il combattimento raffinato, fluido e infinitamente avvincente. Da quello che ho sperimentato finora, questo è un risultato fenomenale da parte dello sviluppatore e semplicemente non vedo l’ora di mettere le mani su quando verrà lanciato entro la fine dell’anno.

StellaGale: The Trials of Faith verrà lanciato su Steam nel 2024. Dovresti controllare la pagina del negozio Steam e inserirla nella lista dei desideri per essere informato di eventuali aggiornamenti futuri.

Indie Spotlights sono anteprime di giochi indie che hanno attirato la nostra attenzione. Sono più come una revisione in corso che ci consente di coprire più giochi indie di quelli per cui normalmente potremmo avere tempo.

PLAY GUÍAS - CÓDIGOS DE JUEGOS

Play Guías

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x