L’approccio di Ubisoft verso il matchmaking basato sulle abilità in XDefiant

**XDefiant di Ubisoft rifiuta il matchmaking basato sulle abilità a favore di maggiore divertimento e inclusività**

**Le playlist casual danno priorità al divertimento e alla varietà**

L’attesissimo sparatutto multiplayer di Ubisoft, XDefiant, è in controtendenza rispetto al matchmaking basato sulle abilità (SBMM) nelle playlist casuali. Lo sviluppatore ritiene che l’eliminazione di SBMM da queste modalità favorisca un’esperienza di gioco più varia e divertente.

«Crediamo che nessun SBMM sia fondamentale per un gioco divertente e vario», ha affermato Ubisoft. «Francamente, il matchmaking basato sulle abilità significa che ogni gioco casual è ripetitivo.»

**La modalità classificata offre sfide competitive**

Mentre le playlist casuali di XDefiant si concentrano sull’intrattenimento, una modalità classificata fornirà ai giocatori che cercano un ambiente competitivo. Questa modalità presenterà parametri di matchmaking più severi, dando priorità alle partite di qualità e offrendo una sfida leale per giocatori di tutti i livelli.

**Bilanciare le squadre per il fair play**

Anche nelle playlist casuali, XDefiant si impegnerà a creare squadre equilibrate. Una volta che i giocatori si uniscono a una partita, verranno raggruppati in base al loro livello di abilità per garantire un’esperienza equa e coinvolgente. Questo approccio mira a fornire vari scenari di gioco senza sacrificare il fattore di divertimento complessivo.

**Lobby persistenti promuovono la comunità**

Le playlist casuali di XDefiant presentano lobby persistenti. Ciò significa che i giocatori probabilmente incontreranno volti familiari nei giochi successivi, creando un senso di comunità e cameratismo. Le lobby verranno ripristinate solo se tutti i giocatori se ne vanno, incoraggiando l’interazione sociale e favorendo un ambiente di gioco accogliente.

**Giocatori classificati bloccati sul dispositivo di input**

Nelle partite classificate, i giocatori saranno bloccati sul loro dispositivo di input preferito. Coloro che desiderano passare dal mouse alla tastiera e al gamepad dovranno lasciare la lobby e rientrare con il nuovo schema di controllo. Questa misura garantisce l’integrità competitiva e previene vantaggi sleali.

**Esperienze di gioco varie**

Ubisoft riconosce l’importanza di progettare SBMM per promuovere esperienze varie anche in ambienti classificati. Max Hoberman, ex sviluppatore di Halo e CEO di certain affinity, sottolinea che vincere o perdere costantemente, indipendentemente dalla modalità di gioco, può diventare monotono. XDefiant mira a trovare un equilibrio tra sfida competitiva e gameplay divertente per tutti i giocatori.
leggi anche:Quali sono le caratteristiche del gioco The Rogue Prince of Persia e qual è la sua durata prevista su Steam Early Access?

Posta navigazione

PLAY GUÍAS - CÓDIGOS DE JUEGOS

Play Guías

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x