CD Projekt Red ha oltre 400 dipendenti che lavorano su The Witcher 4

The Witcher 4 è in fase di sviluppo e CD Projekt Red ha un considerevole team di dipendenti che lavorano al loro nuovo gioco di ruolo con protagonista Geralt di Rivia.

Nel marzo 2022, The Witcher Conto X ha annunciato che stava iniziando una nuova saga di Witcher. Naturalmente, questo significava che, ad un certo punto, avremmo finalmente messo le mani su The Witcher 4. Tuttavia, da quell’annuncio iniziale, ci erano state fornite poche o nessuna informazione, con nostro grande disappunto. Questo fino ad ora. Non solo lo sviluppo è iniziato, soprattutto ora che Cyberpunk 2077 è stato completamente completato, ma un enorme team sta lavorando al prossimo capitolo.

Guarda anche

Il team di sviluppo di Witcher 4 è enorme

Il team di sviluppo di Witcher 4 presso CD Projekt Red comprende oltre 400 dipendenti. I dettagli provengono da una chiamata sugli utili da parte della stessa CD Projekt Red. Nella chiamata sugli utili, è stato confermato che Witcher 4, indicato come Polaris nella chiamata sugli utili, ha più di 400 sviluppatori attualmente al lavoro su di esso.

Il passaggio alla fase di produzione è previsto nella seconda metà del 2024. Alla domanda se dovremmo aspettarci che il gioco venga rilasciato 2 o 3 anni dopo l’inizio della produzione, Michał Nowakowski ha risposto di non poterlo dire. Ha detto: «Non posso rispondere con la precisione che probabilmente spereresti, perché farlo porterebbe alla data di rilascio, che non è qualcosa che abbiamo storicamente fatto, e non abbiamo intenzione di farlo». farlo proprio adesso. Rivelare le date di uscita fa parte del piano di marketing e non è qualcosa che siamo disposti a fare qui.

Guarda anche

Il team di Cyberpunk 2077 è andato avanti

Inoltre, la richiesta degli utili ha confermato che la maggior parte del team di Cyberpunk 2077 è stato allontanato dal gioco. Sono rimasti solo 17 membri del team a lavorare sulla correzione dei bug e sugli ultimi ritocchi, e si prevede che alla fine passeranno a The Witcher 4.

Tuttavia, quando gli è stato chiesto se questo fosse sufficiente, Adam Kiciński ha risposto di sì. Ha confermato: “Sì, basta. Siamo finalmente soddisfatti – già dall’anno scorso – della situazione in gioco; sia il gioco base che Phantom Liberty – quest’ultimo ovviamente dall’inizio, quindi è sufficiente – potrebbe anche ridursi un po’, perché per ora non abbiamo in programma ulteriori grandi aggiornamenti. Certo, stiamo ancora guardando questa partita e le cose potrebbero cambiare un giorno, ma per ora 17 sono sufficienti”.

The Witcher 4 non è solo “The Witcher 3 in una nuova veste”

Durante la conferenza stampa, Michal Nowakowski, CEO congiunto di CD Projekt Red, ha spiegato che i giocatori possono aspettarsi che The Witcher 4 sia qualcosa di più di un semplice «The Witcher 3 con una nuova veste». Invece, il team di sviluppo mira a portare una nuova esperienza nel gioco di ruolo di caccia ai mostri.

Secondo Nowakowski, “si baserà su ciò che è venuto prima e su ciò che abbiamo imparato”. Ciò verrà fatto “aggiungendo nuovi elementi di gioco e nuove meccaniche che non avete visto nei nostri giochi precedenti”. Continua dicendo che The Witcher 4 sarà un rischio, poiché «non si limiterà a ripetere ciò che è stato fatto prima».

Molti attendono con ansia il prossimo capitolo di Witcher, soprattutto dopo l’accoglienza ricevuta da The Witcher 3: Wild Hunt. Il terzo gioco Witcher di CD Projekt Red è stato uno dei loro best-seller e ha vinto il premio come Gioco dell’anno ai The Game Awards nel 2015. Questo, insieme alla storia di redenzione di Cyberpunk 2077, ha fatto guadagnare allo sviluppatore molta buona fede da parte dei fan. Siete entusiasti di The Witcher 4? Fateci sapere nei commenti qui sotto. Assicurati di controllare il nostro Hub Guida per altri articoli come questo.

PLAY GUÍAS - CÓDIGOS DE JUEGOS

Play Guías

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x